Lo scorso sabato 7 Maggio ha inaugurato la prima gelateria crudista d’Europa a Roma, precisamente in via della Lega Lombarda 9, nei pressi della metro B Bologna e Tiburtina: Crudo e Mangiato.

crudo e mangiato 2

L’Italia è il paese del gelato che ci viene invidiato da tutto il mondo per la sua bontà. Non vi è turista che non apprezzi il gusto del vero gelato artigianale italiano. Ma la gelateria Crudo e mangiato ci propone un’alternativa al solito gelato che pur essendo molto buono è ricco di grassi, zuccheri e calorie.

Conosco molte persone che non sono amanti del cibo light, o più che altro che sono scettiche nell’assaggiare alternative light, vegetariane o vegane di cibi tradizionali, come appunto il gelato.

Crudo e mangiato è la prima gelateria crudista in tutta Europa ed ho avuto l’opportunità di assaggiare il loro gelato. Il gusto che ho scelto è stato ginger e lime. Si sentivano chiaramente i due gusti mescolati insieme. La particolarità di questo gelato crudista o come lo definiscono loro il gelato inaspettato è che non viene utilizzato zucchero industriale né conservanti per produrlo.

Lo zucchero che viene utilizzato è quello che deriva direttamente dal cocco. Le uova non vengono usate e per dare cremosità all’impasto vengono usati gli anacardi. Il latte è di mandorla, di pistacchio o di nocciole. Nessun prodotto di scarsa qualità. E per il cioccolato vengono usate solo fave di cacao non tostate. Inoltre, questo gelato è adatto a tutti perché è privo di glutine e lattosio. La parola d’ordine è SANO.

Molti potranno continuare a preferire il gelato tradizionale dai gusti cremosi e nutellosi, ma credo che questa novità sia una buona alternativa per mantenersi in forma ma, soprattutto, per mangiare sano senza privarsi della bontà del gelato, alla quale io sinceramente non potrei mai fare a meno.

E voi cosa ne pensate? Avete mai assaggiato un gelato crudista?

crudo e mangiato roma

[EN]

Last Saturday on 7th May the first European raw ice-cream parlour has opened in Rome (Via della Lega Lombarda 9, near Piazza Bologna and Bologna/Tiburtina metro station).

Italy is country of the ice-cream that is loved and tasted by tourist from all the world. It’s difficult to find a tourist that doesn’t love the flavour of the real Italian ice-cream. But “Crudo e Mangiato” introduces something new, a new concept of ice-cream without industrial sugar, eggs, fats and calories.

There are a lot of people that are skeptical about light, vegan and vegetarian food because they can’t imagine a different concept of the traditional dishes, as the ice-cream.

I had the change to taste the ice-cream of “Crudo e mangiato”. I choose ginger and lime. I could clearly recognize the flavour of the ginger and lime. The characteristics of this raw ice-cream are the use of almond milk, hazelnut milk and pistachio milk. There aren’t eggs but only cashews. The only sugar used is the one extracted by coconut. Instead of chocolate is used cocoa fava bean. Moreover, it is an ice-cream that can be eaten by everyone because it’s without gluten and lactose. The key word is HEALTHY.

Most people will continue to eat the traditional Italian ice-cream with creamy flavours but I believe that this newness is a good option to keep fit but, among the other things, to eat healthy without removing the pleasure of such a pleasure like ice-cream.

And you? What do you think about this new ice-cream? Have you ever eaten a raw ice-cream?

crudo e mangiato

crudo e mangiato roma 2

Riproduzione Riservata

Advertisements