Si è da poco conclusa la notte degli Oscar a Los Angeles. Io ho seguito la diretta su Sky Cinema Oscar. Ecco i miei best e i miei worst.

kate-winslet-leonardo-di-caprio-2016-la-repubblica

Stamattina, ore 5.50 circa, ho potuto finalmente assistere alla premiazione di Leonardo Di Caprio che, dopo anni di scintillante carriera è stato finalmente premiato con l’ambita statuetta. Una vittoria strameritata anche se Eddie Redmayne con la sua Danish Girl gli ha dato del filo da torcere. Emozionante anche il discorso dell’attore puntando i riflettori sul riscaldamento globale. The Revenant, infatti, è stato girato al Polo Sud perché è stato difficilissimo per la produzione trovare la neve. Al suo fianco la sua storica compagna (almeno sullo schermo) Kate Winslet, visibilmente commossa per il successo dell’amico.

winsletleoreaction2903a

Purtroppo, non approvo l’abito di lei (Ralph Lauren) che le regala parecchio volume anche se lei ha un fisico su cui sta lavorando molto.

kate-leo-oscars-la-repubblica

Cate Blanchett in Armani – Seduta in prima fila, si vedeva soltanto lei. Credo che l’abito sia un po’ too much e si discosti troppo dalla sua algida personalità.

Cate Blanchett (Jason Merritt/Getty Images)

Una nota di demerito anche per l’abito della bravissima attrice Alicia Vikander premiata con la statuetta per il suo ruolo non protagonista in The Danish Girl. Sul suo abito Louis Vuitton la rete si è scatenata con diversi meme.

alicia-vikander-oscars-meme

Bocciata anche Kerry Washington in Atelier Versace. Forse credeva di dover partecipare ad un remake de Il Gladiatore?

Kerry Washington (Jordan Strauss/Invision/AP)

Heidi Klum (il cui ruolo agli Oscar mi è oscuro) ha clamorosamente toppato con un abito dal color lavanda di Marchesa.

heidi-klum-oscars-2016

Pollici in su per Jennifer Lawrence che ha optato per un abito di Dior con delle trasparenze nude. Promosso anche se, a mio avviso, le regala qualche centimetrino. Bellissimi i capelli ed il make-up.

Jennifer Lawrence (Jason Merritt/Getty Images)

Promuovo anche la nuova sobria Lady Gaga in Brandon Maxwell anche se, forse, avrei dato un po’ di sostegno in più al seno.

Lady Gaga (Jason Merritt/Getty Images)

Non mi è dispiaciuto nemmeno l’abito di Rooney Mara di Givency: chi può portare il pizzo bianco senza sentirsi una sposa?

Rooney-Mara-Oscars-2016

Ma torniamo al motivo principale di questo post: Leonardo Di Caprio ha vinto l’Oscar finalmente!

leonardo-dicaprio-oscars-2016-best-actor

[Le immagini sono di Getty Images, Perez Hilton]

Riproduzione Riservata