Mani in primo piano tra classici intramontabili e nuove tendenze! Complice la voglia di far festa e di stupire è impossibile in questo periodo rinunciare ad una manicure curata e glamorous. Gemma Alifano ci parla delle nuove tendenze nails!

tricot-nails

Le ultime tendenze puntano su colori, applicazioni ed effetti davvero particolari. Voi che manicure sceglierete?

Classica. L’effetto nude ed il french sono per tutte le stagioni. Un velo di glitter color oro o argento spezzerà la monotonia di un look fin troppo sobrio. I perlati o i luminescenti, oramai superati, riponiamoli nel cassetto fin quando non torneranno in auge.

nude-glitter-nails

Divertente. Indicati soprattutto alle più giovani sono i disegni a tema natalizio, da ricreare con stencil, adesivi e a mano per le più brave. Fiocchi di neve, pon pon, renne, alberelli, pacchetti e nastrini vari.. Ma non esagerate! Scegliete un colore base ed applicate su uno o due dita la vostra decorazione.

christmas-nail-art

Festaiola. Un evergreen che si rinnova ogni Natale è il rosso lacca. Si va sul sicuro! Quest’anno, però, la variante è ben rappresentata dal rouge noire, che nell’elegante confezione n°18 di Chanel compie 20 anni. Per un beauty look super grintoso saper dosare un colore cosi scuro è fondamentale: abbiniamolo, a contrasto, a labbra rosa chiaro o nude e ad un tocco di eyeliner nero sugli occhi.

rouge-noir-chanel

Romantica. Il pizzo è sinonimo di femminilità. Karl Lagerfield lo ha scelto infatti per le calze-must have della sua ultima collezione romana. Anche sulle mani dona un effetto romantic-chic. Se temete il “too much”, scegliete lo smalto che meglio si abbina al vostro outfit, stendete lo stencil su un solo dito ed il gioco è fatto!

lace-nails

Artistica. La novità viene dalla lontana Korea e si chiama “broken glass” ovvero effetto vetro rotto. E’ la più recente nail addiction che sta spopolando su Instagram. Pezzetti di cellophane posizionati ad arte assicurano mani scintillanti che catturano e riflettono la luce come uno specchio dalle mille sfaccettature. Sevi sembra impegnativa ma non volete rinunciarvi, provatela sull’anulare.

broken-glass-nails

Comfort. Ispirata ai caldi maglioni invernali, le knitted o sweater nails riproducono gli intrecci della lana ad effetto 3D ed è un’altra tendenza del momento. Utilizzando colori pastello o polverosi, alternando decorazione a smalto pieno, la sensazione di essere abbracciate da un coccoloso orsacchiotto.

tricot-nails-2

Tips

Per una manicure più duratura. Gli esperti suggeriscono di applicare il top coat anche i giorni successivi: la tinta resisterà fino a 10 giorni. La cura delle mani non è solo smalto ma anche idratazione. Una crema emolliente alle mandorle dolci e l’utilizzo dei guanti aiuteranno a difendere le nostre mani dal freddo e a prolungare la manicure.

tricot-nails-3

Tutte le immagini sono tratte da Pinterest.

Grazie Gemma Alifano per aver realizzato questo post.

Gemma è  laureata in legge ed ho lavorato nel settore delle risorse umane. Fin da piccola la moda è stata la sua passione che continua a coltivare leggendo riviste specializzate, partecipando a workshop, scrivendo per ungiornale on line e alcuni blog di moda. Si è specializzata a Roma in consulenza d’immagine con esperti del settore.

Riproduzione Riservata

Annunci