Durante Altaroma, la stilista Sabrina Persechino ha proposto per l’autunno inverno 2015/2016 un vero e proprio inno alla decorazione arabeggiante con la sua sfilata Muqarnas.
sabrina-persechino-altaroma-1

Il Muqarna è una decorazione tipica dell’architettura orientale. Viene originato dalla suddivisione della superficie delle nicchie angolari raccordanti il piano d’imposta circolare della cupola con il quadrato o il poligono di base, in numerose nicchie più piccole. La stilista ha cercato di riproporre questi echi arabi grazie ad intrecci di velluti in seta e fili di metallo. Anche le forme strutturate degli abiti, sia da giorno che da gran soirée, ricordano l’architettura. Il risultato è un effetto disomogeneo e sfaccettato.
sabrina-persechino-altaroma-2015-3
La palette di colori spazia dal bianco argenteo, simbolo di divinità, all’argento passando per l’oro bizantino ed il rosso. Ho apprezzato la cura che la stilista ha prestato per i particolari: le acconciature studiatissime con note di colore metallizzato sulle chiome, agli accessori i gioielli di Cristiana Perali.
sabrina-persechino-altaroma-2015-7
Il risultato è stato una donna, a mio avviso, quasi futuristica con abiti che, benché elegantissimi, bene si adattano alla sua poliedricità metropolitana.
rita-talks-sabrina-persechino-altaroma-2015-2
Riproduzione Riservata