Detox. Una parola che è entrata prepotentemente nel nostro vocabolario comune. C’è chi sceglie di disintossicarsi dalla tecnologia o dalle cattive abitudini alimentari. In quest’ultimo caso, può venire in nostro aiuto Cutea.

cutea-opinioni2

Io ho scelto di disintossicarmi dal cibo spazzatura e tornare ad imparare a mangiare bene. Per questo motivo, subito dopo le festività pasquali, ho ripreso la dieta dissociata (prescritta da un medico) che mi permise di perdere tre anni fa ben 12 chilogrammi in sole 12 settimane o poco più. Ora i chiletti da perdere sono stati molti di meno ma riabituarmici è stato sfiancante. Per questo motivo, ho deciso di aiutarmi con Cutea, un te che promette tanti benefici in soli 14 giorni, pur essendo composto di soli ingredienti naturali.

cutea-review

Vediamo qualche beneficio:

  • abbassa il livello di cortisolo nel sangue, aiutandoci a dimagrire più velocemente
  • aiuta a prevenire la formazione di brufoletti
  • favorisce la digestione
  • favorisce la diuresi
  • aumenta il livello di energia
  • aumenta il senso di sazietà

Tra gli ingredienti, figurano la vitamina C ed essenze di limone. Infatti, bevuto senza zucchero o miele aggiunto, ha un sapore dolce e molto piacevole. Posso dire: quasi uno dei te disintossicanti più buoni che abbia bevuto. I fiori di tiglio favoriscono l’eliminazione delle tossine, mentre il te verde ha un’azione antiossidante. Lo zenzero, invece, è vaso dilatatore.

Ovviamente, non credete che soltanto bere il te possa bastare a farvi dimagrire. Infatti, con esso, viene fornito anche un piano alimentare flessibile che prevede, proprio come nella mia dieta un primo piatto a pranzo e un secondo piatto a cena, entrambi accompagnati da contorno e frutta. Il piano alimentare fornito da Cutea prevede due spuntini: uno a metà mattina e uno a metà pomeriggio (che io non faccio).

Un’interessante iniziativa proposta da Cutea è il Charity Movement dedicato ai paesi che non hanno acqua potabile. Infatti, sono circa 6000 i bambini che ogni giorno muoiono di sete in tutto il mondo. L’obiettivo dell’azienda è quella di lottare al fianco dell’associazione Water For Life attraverso un movimento social #DetoxTheWorld. Con ogni bustina di te venduta, l’azienda procaccia 14 giorni di acqua pulita ad un bambino che ne ha bisogno. Per sostenere l’iniziativa è necessario scattare una foto con il Cutea e caricarla su Instagram (o altri social), utilizzando l’hashtag di cui sopra.

Piuttosto che prenderlo al mattino, al posto del caffé, ho deciso di assumere Cutea durante la pausa del pomeriggio per evitare di arrivare troppo affamata all’ora di cena. Si mette a bollire l’acqua, si prende una bustina monodose e la si immerge nella tazza. Dopo che l’acqua è abbastanza calda la si versa nella tazza e si attendono cinque minuti. Lo consiglio a chi vuole un’alleato per la propria forma fisica ma anche a chi vuole un te piacevole da sorseggiare.

cutea-opinioni-3 cutea-opinioni-4

after 1before

Riproduzione riservata