È stata sicuramente una delle collezioni che ho apprezzato di più di tutta l’edizione 2015 di AltaRoma perché molto vicina ai miei gusti e per la portabilità dei capi. Sto parlando di quella proposta per l’A/I 2015/2016 dalla stilista israelita Aliza Shalali Deizy che avevo già avuto modo di apprezzare nel corso della decima edizione di Who’s On Next.

daizy-shely-altaroma-1

Una collezione curata in ogni dettaglio, dalle calzature (talvolta sognanti come quelle rosse che mi hanno subito ricordato quelle di Dorothy ne il Mago di Oz) alle calze (favolose quelle con i micro pois), dagli accessori ai capi spalla. Il tema dei contrasti, tanto caro alla designer, è ben visibile. La palette cromatica si concentra sui miei tanto amati bianco e nero arrivando poi, a grafiche floreali e ad altri colori come il verde militare. I tessuti spaziano dal tartan al pvc.

Daizy Shely ha portato in passerella un piumino con tanto di piume a vista abbinato ad un abito plissè combinazione che non avrei potuto non amare sin da subito. Sdoganare capi come il piumino abbinandoli con eleganza è certamente una qualità apprezzabile che rende il suo stile moderno e portabile.

Ti lascio a qualche scatto realizzato da me.

daizy-shely-altaroma-2 daizy-shely-altaroma-6 daizy-shely-altaroma-7 daizy-shely-altaroma-8 daizy-shely-altaroma-5 daizy-shely-altaroma-3 daizy-shely-altaroma-4

 Riproduzione Riservata