passo-a-due-1

La Villa di Marzo nel cuore di Avellino (via Tagliamento) è tornata ad essere protagonista di un wedding event (ricorderete Sposiamoci che ha avuto luogo a giugno 2014) dedicato a tutti i futuri sposi che hanno bisogno di essere orientati nell’organizzazione del proprio matrimonio. Dalla location (la Villa di Marzo, appunto) agli abiti (di Gedy Martone), dai confetti (Conti Confetteria) alla musica (degli Acustic Duett) passando per il viaggio di nozze (Maradero Viaggi). Le sale della villa sono state suddivise per temi: Shabby, Romantico e principesco in stile Marie Antoinette, Boho chic e Minimal Chic. La serata è stata allietata dalla compagnia di ballo di Carmine Pagano e da una sfilata di abiti da sposa. Ad ogni modo, la Villa di Marzo si riconferma una location eccellente e funziona anche di sera, in inverno (grazie anche alle luci curate da Le Rose allestimenti).

Una vera e propria fiera di settore dedicata ad un tema che sembra essere piuttosto prospero in Irpinia: il matrimonio. Come ho già scritto diverse volte, sembra che nonostante la crisi e le difficoltà le coppie (più o meno giovani) decidono di convolare a nozze. Spesso facendolo in modo non proprio cheap. Per forza di cose, stando sempre in mezzo ad eventi a tema wedding io sono giunta alla conclusione che meno e meglio. Soprattutto perché così si da risalto all’amore vero della coppia (se c’è) e si evitano errori colossali.

Per leggere tutti i dettagli ti rimando all’articolo della rubrica che curo su OrticaLab. Ti lascio a qualche scatto.

passo-a-due-6 passo-a-due-5 passo-a-due-9 passo-a-due-10 passo-a-due-7 passo-a-due-8

passo-a-due-4
passo-a-due-2
passo-a-due-3

Advertisements