antoneela rossi

Nella suggestiva Pinacoteca del Tesoriere, ha avuto luogo lo scorso 12 luglio la sfilata di Antonella Rossi che si è inserita nel primo giorno di eventi AltaRoma. Anche stavolta, Rita Talks è stato in prima linea, prendendo parte alla presentazione Autunno/Inverno 2014/2015 grazie alla presenza sul posto di Grazia Maietta.

La direttrice creativa dell’azienda è la giovanissima Giulia Mori che a soli 24 anni ha preso in mano le redini della maison di famiglia per condurla in un percorso certamente innovativo ma che non disdegna le radici che restano sempre importanti. Molto affascinante, soprattutto perché la ragazza è una ex studentessa del Polimoda (proprio come me!). I colori della collezione si ispirano a quelli utilizzati da Agnolo Bronzino sulle sue tele. I toni del verde sottobosco si mescolano a quelli dell’azzurro cielo passando per il rosa più femminile che c’è. Ho trovato le linee della collezione iper femminili, adatte ad una donna senza tempo con un occhio al passato. La location ha accentuato i toni della collezione collocandola perfettamente in un atmosfera sospesa tra presente e passato. Il gran finale ha visto protagonisti gli sposi. Gli scolli hanno reso la schiena protagonista in molti abiti luminosi. Grande attenzione anche agli accessori come, ad esempio, le borse realizzate in materiali pregiati da Roberto Fallani. I cappelli, invece, sono stati realizzati da KreisiCouture.

[EN] In the amazing and striking “Pinacoteca del Tesoriere” in Rome there was the fashion show of Antonella Rossi, during the first day of AltaRoma. Once again Rita Talks was in the first row, thanks to her collaborator Grazia Maietta. The creative director of the company is Giulia Mori that has only 24 years old, an ex student of Polimoda in Firenze ( just like me!). The colours of the collection are inspired by the colours used on the canvas of Agnolo Bronzino. The tones of green are mixed with the blue passed through pink. The dresses are really feminine, suitable for women of other times. The location emphasized the collection creating an amazing atmosphere. Then in the end there were the bride and the bridegroom. The protagonist of a lot of dresses was the back. The collection was also focused on the accessories like the jewel bag created by precious materials by Roberto Fallani. The hats, on the other hand, were created by Kreisi Couture.

antonellarossi-altaroma-3
La schiena è protagonista

antonella-rossi-altaroma-1

antonella-rossi-altaroma-2

antonella-rossi-altaroma-5
Una donna senza tempo
antonella-rossi-altaroma-4
Pizzi e lunghezze per una donna romantica e raffinata
antonella-rossi-altaroma-sposa
Gli sposi chiudono la sfilata
Borse-antonella-rossi
Le borse gioiello
antonellarossi-altaroma-grazia-maietta-
La mia inviata speciale

antonellarossi-altaroma-location

antonellarossi-altaroma-grazia-maietta-2Riproduzione Riservata

Annunci